Lo studio in quarantena

studio quarantena

Credo che ricorderò l’anno scolastico 2919/2020 come uno dei più difficili che abbia mai affrontato con i miei figli.

Ho iniziato l’ultimo mio articolo praticamente con la stessa frase, ma penso che sia anche il tuo pensiero.

Come affronti lo studio a casa? Come se la cavano i tuoi figli tra video-lezioni e compiti? Ma, soprattutto, riesci a far fare a loro tutto quello che viene assegnato.

In questa situazione un po’ morbida in cui i ragazzi possono dormire di più al mattino,  possono consegnare i compiti un po’ a tutte le ore, hanno più tempo libero che non sanno bene come occupare mettere dei punti fissi è fondamentale per evitare che vadano alla deriva.

Immagino che tu abbia capito che a casa mia vige una sorta di regime paramilitare dove io (e ogni tanto mio marito) comando e i ragazzi ubbidiscono.

Negli anni abbiamo ricavato una serie di regole che i ragazzi devono rispettare e devo dire che si è rivelata una scelta vincente perché ora ne godo i frutti

La prima cosa che ho stabilito è la sveglia al mattino: alle ore 8.00 per il maggiore e 9 per il più piccolo. Hanno un’ora per mangiare, lavarsi e prepararsi dopo di che si inizia lo studio. Le video-lezioni generalmente sono al mattino per cui è la parte della giornata che passa prima. Al pomeriggio verifico con loro quali sono i compiti che devono consegnare per il giorno dopo. Ora il nostro studying plan ci viene in aiuto per avere sempre sotto controllo la settimana.

Il pomeriggio quindi viene dedicato alle singole materie indicate sul piano di studio, merenda e poi tempo libero!

E’ una grande occasione che i nostri figli hanno per rendersi un pochino più autonomi. Ora che c’è tempo e poca pressione dobbiamo proprio spingerli verso l’indipendenza cominciando proprio dall’organizzazione del tempo studio.

E il tempo libero? I miei figli, per fortuna, non risentono troppo del dover stare in casa e si dedicano ai videogiochi (che in questo momento con le piattaforme in streaming sono l’unico momento di socialità che hanno) e guardare video o la televisione. In ogni caso non prima delle 17.30 com’era già anche quando la scuola era vicina e non a distanza.

Quando arriva il week end dedichiamo le serate a guardare tutti insieme dei film. Fin’ora ci siamo goduti la saga de Il signore degli anelli, Hunger games e questi ultimi giorni abbiamo visto Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali e i due film Il ragazzo invisibile. Se i tuoi figli hanno tra i 12 e i 16 anni te li consiglio assolutamente!

Raccontami quali sono le difficoltà che incontri nel far fare i compiti ai ragazzi e come le affronti. Puoi commentare sotto questo articolo o come sempre, sulla pagina Facebook di Stategie Bes.

1 commento

  1. Evelyn

    2 mesi fa  

    Hi, very nice website, cheers!
    ——————————————————
    Need cheap and reliable hosting? Check our hosting comparison.
    ——————————————————
    Check here: https://hosting-compare.net/


A te la parola

La tua email non sarà pubblicata.

// Set to false if opt-in required var trackByDefault = true; function acEnableTracking() { var expiration = new Date(new Date().getTime() + 1000 * 60 * 60 * 24 * 30); document.cookie = "ac_enable_tracking=1; expires= " + expiration + "; path=/"; acTrackVisit(); } function acTrackVisit() { var trackcmp_email = ''; var trackcmp = document.createElement("script"); trackcmp.async = true; trackcmp.type = 'text/javascript'; trackcmp.src = '//trackcmp.net/visit?actid=25280580&e='+encodeURIComponent(trackcmp_email)+'&r='+encodeURIComponent(document.referrer)+'&u='+encodeURIComponent(window.location.href); var trackcmp_s = document.getElementsByTagName("script"); if (trackcmp_s.length) { trackcmp_s[0].parentNode.appendChild(trackcmp); } else { var trackcmp_h = document.getElementsByTagName("head"); trackcmp_h.length && trackcmp_h[0].appendChild(trackcmp); } } if (trackByDefault || /(^|; )ac_enable_tracking=([^;]+)/.test(document.cookie)) { acEnableTracking(); } "/>
Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco