tips for trainers

Ciao mamma!

Tips for Trainers è la mia newsletter mensile (non ho una data fissa, ma diciamo che indicativamente arriva verso la fine del mese) che contiene un tips, un suggerimento da mettere in pratica per aiutare tuo figlio a studiare in meno tempo (diciamo in modo più efficace) e con risultati migliori.

Questo è il mio obiettivo: AIUTARTI AD ALLENARE – ALLENARTI AD ALLENARE

Eh sì, lo studio durante un anno scolastico non è poi tanto diverso dall’allenamento in vista di una gara sportiva. Ogni studente deve prepararsi con costanza per ottenere buoni voti, né più e né meno di come si allena lo sportivo vuole vincere una gara.

Ma, uno sportivo ha un allenatore, un preparatore atletico, mentre gli studenti chi hanno?

Ma noi mamme naturalmente! Perché oltre ad essere dotate di tutta una serie di superpoteri che utilizziamo quotidianamente, siamo anche allenatrici.

Non te l’aspettavi? Forse non ti eri ancora riconosciuta in questo ruolo (anche se… sii sincera… un bel fischietto aiuterebbe in molte situazioni vero?)

Lo so, hai una domanda: “E come faccio ad allenare mio figlio nello studio? non sono un’insegnante, non ho le competenze …”

Vero, ma io sono qui proprio per darti una mano: per aiutarti ad aiutare tuo figlio a vivere la scuola con più leggerezza

Darti una mano, però, significa che buona parte del lavoro spetta a te. Eh sì, quando mai noi mamme ci riposiamo?

Anche in questo caso ti toccherà FARE, perché AGIRE è l’unico modo in cui possiamo cambiare le situazioni che non ci piacciono.

Alcuni mesi fa ho preso parte a un pomeriggio di formazione e la dott.ssa Fabiola Casarini, che teneva l’incontro, ha detto una frase che mi ha colpito molto e che ho fatto mia:

PER RISOLVERE BISOGNA FARE

FARE E’ CAMBIARE

CAMBIARE E’ DIFFICILE

Quindi basta passività! Si passa all’azione!

Il primo compito con i nostri ragazzi è sostenerli nello studio, allenarci noi per allenare loro.

  • Riconoscere, apprezzare e premiare i loro sforzi, dare meno peso al voto e molto di più al percorso che hanno fatto per raggiungerlo. Puntare molto sui loro punti di forza e farli emergere tutte le volte che è possibile.
  • Dargli delle ragioni per studiare che non sia solo il far piacere a noi, il dovere o la paura della reazione dell’insegnante (o molto peggio della nostra)

Dobbiamo essere noi mamme, genitori a fare il primo passo perché i ragazzi ci osservano.

Se noi per prime non dimostriamo interesse per la scuola o per i giudizi dei professori, cosa possiamo pretendere per loro?

Qual è il primo passo?

Cambiare la tua mentalità: devi cominciare a pensare come un allenatore, come un personal  trainer. Chi è un allenatore?

è un TECNICO: programma le tabelle di preparazione e predispone strategie e tattiche.  Escogita tecniche e nuovi metodi di allenamento.

è un EDUCATORE: Corregge, suggerisce, propone soluzioni che arricchiscono e influenzano la personalità del suo allievo

è un LEADER: oltre ad essere un modello a cui riferirsi, rappresenta l’allievo e ne difende gli interessi

Io posso aiutarti proprio a realizzare tutto questo, con il blog, con i percorsi e con la newsletter Tips for Training

Ti aiuterò ad allenarti per allenare a tua volta. In un certo senso faremo palestra insieme

perché

noi mamme tendiamo sempre a sminuirci o comunque a farci assorbire da tutti gli aspetti famigliari spesso dimentichiamo un po’ che:

SIAMO MAMME

SIAMO EDUCATRICI

SIAMO NATE PER FARE LA DIFFERENZA

Iscriviti alla newsletter Tips for Trainers

allenati ad allenare

// Set to false if opt-in required var trackByDefault = true; function acEnableTracking() { var expiration = new Date(new Date().getTime() + 1000 * 60 * 60 * 24 * 30); document.cookie = "ac_enable_tracking=1; expires= " + expiration + "; path=/"; acTrackVisit(); } function acTrackVisit() { var trackcmp_email = ''; var trackcmp = document.createElement("script"); trackcmp.async = true; trackcmp.type = 'text/javascript'; trackcmp.src = '//trackcmp.net/visit?actid=25280580&e='+encodeURIComponent(trackcmp_email)+'&r='+encodeURIComponent(document.referrer)+'&u='+encodeURIComponent(window.location.href); var trackcmp_s = document.getElementsByTagName("script"); if (trackcmp_s.length) { trackcmp_s[0].parentNode.appendChild(trackcmp); } else { var trackcmp_h = document.getElementsByTagName("head"); trackcmp_h.length && trackcmp_h[0].appendChild(trackcmp); } } if (trackByDefault || /(^|; )ac_enable_tracking=([^;]+)/.test(document.cookie)) { acEnableTracking(); } "/>
Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco